57536270 3192626930763170 1536340171492950016 o

 

E’ stato il grande cuore e orgoglio per il proprio valore ad animare il riscatto della Passalacqua Ragusa, che vince bene con Venezia e accorcia le distanze per 2-1 nella serie semifinale, conquistando così la possibilità di disputare gara 4 prevista per domani sera, alle 20,30, ancora al Palaminardi di Ragusa. 73 a 56 il finale. Dopo i primi due quarti in equilibrio, si va sul 35 a 35 all’intervallo lungo. Al rientro in campo le biancoverdi di coach Recupido sono più determinate che mai, piazzando un break di 23-2, che ha assestato il colpo di grazia alle lagunari incapaci di reagire e di rientrare in partita. Ragusa chiude il match con le prodezze di Jessica Kuster (21 punti e 10 rimbalzi, devastante proprio nel terzo quarto) e con le doppie cifre di Hamby (16) e Romeo (15) ma è stata soprattutto la prova corale da parte di tutte e la voglia di difendere insieme a fare la differenza. 

Pin It