687AF79C 6ED1 4CFC A64D 2F216AA7946B

 

“L’acqua è uno dei beni più preziosi della collettività. Da mesi urliamo tutto il nostro disappunto per una gestione della risorsa idrica, da parte di palazzo Iacono, che lascia a desiderare. Ma è chiaro che bisogna guardare al futuro. E pensare a trovare delle soluzioni che possano avere ricadute a breve e a medio termine per i vittoriesi”. Il segretario del Pd di Vittoria, Giuseppe Nicastro, non usa mezzi termini nel denunciare la gravità della situazione e nell’annunciare l’appuntamento di protesta di venerdì 28 agosto quando, alle 19,30, in piazza Sorelle Arduino, a Scoglitti, si terrà una manifestazione che, promossa dalla coalizione che sostiene il candidato sindaco Francesco Aiello e dal comitato Acqua bene comune, vedrà la consistente presenza dei rappresentanti dem. “Noi del Partito Democratico – dice Nicastro – saremo presenti assieme a tutta la coalizione Aiello sindaco, anche perché siamo stati tra i fondatori del comitato, e invitiamo i cittadini a partecipare affinché tutti possano fare sentire all’unisono la propria voce. Vogliamo l’acqua, è un nostro diritto. Non si può continuare a fare finta di nulla rispetto a una problematica così seria. Le soluzioni ci sono e le illustreremo nel corso della manifestazione. Abbiamo raccolto disagi e segnalazioni in quantità industriale. Segno che la questione è già sfuggita da un pezzo di mano agli amministratori di palazzo Iacono. E’ opportuno precisare che, sulla delicata vicenda, non ci interessa più di tanto fare polemica quanto, piuttosto, indicare la strada che, secondo noi, non appena Aiello si insedierà a palazzo di Città, dovrà essere la più percorribile. Ad esempio, è opportuno uno scomputo degli oneri sostenuti dai cittadini per l’acquisto di acqua da autobotti private. E, ancora, un monitoraggio delle aree e dei comprensori idrici (Giardinello, Scianna Caporale, Cifali e altri ancora) per avere contezza della situazione, così come riteniamo opportuna l’acquisizione immediata di nuovi pozzi. Queste, come altre proposte che illustreremo più nel dettaglio venerdì sera, sono le proposte che abbiamo messo a disposizione della coalizione e del nostro candidato sindaco affinché possano servire da punti di riferimento per una opportuna risoluzione di una problematica che, purtroppo, è diventata sempre più pesante”.

Pin It