giovane morto

 

Due mesi di agonia, in lotta tra la vita e la morte. Alla fine non ce l’ha fatta Gianni Corallo, di 26 anni. Il giovane nel mese di marzo scorso era rimasto vittima di un incidente stradale. Un incidente autonomo. Il giovane, per cause che non è stato  possibile accertare, perse il controllo del mezzo, subendo un impatto violento. Ieri Gianni Corallo è deceduto nell’ospedale di Catania dove era stato trasferito in seguito alla gravità delle condizioni dopo l’incidente. A Ragusa i medici prestarono le prime cure e tentarono di rianimarlo, ma poi si rece necessario il trasferimento in un reparto specializzato a Catania. In tutto questo tempo le condizioni cliniche del giovane sono rimaste molto gravi, ma la speranza che potesse farcela non era mai venuta meno. Gianni Corallo è l’ennesima vittima della strada nella tragica casistica degli incidenti che nel 2018 e 2019 hanno funestato le arterie iblee.

fShare
163
Pin It