evade domiciliari

 

Nuovamente arrestato il 25enne irascibile che era finito in manette nei giorni scorsi dopo un’esplosione d’ira nel parcheggio di un centro commerciale di contrada Michelica a Modica. L’uomo evaso dai domiciliari ha ancora una volta dato in escandescenza questa volta davanti ad un supermercato nei pressi del piazzale Falcone Borsellino. Sono stati alcuni avventori a chiedere l’intervento dei militari, perché il giovane minacciava di colpire i presenti ed infastidiva i clienti. I militari dell’arma sono intervenuti con 2 pattuglie in pochi minuti, individuando l’uomo che si sarebbe dovuto trovare agli arresti domiciliari, perché già arrestato 2 giorni prima per i medesimi comportamenti. L’uomo non voleva farsi identificare dai militari e ne ha aggredito uno, che ha riportato lesioni guaribili in alcuni giorni. Anche stavolta il 25enne è stato ricondotto a più miti consigli e ammanettato. E’ accusato di evasione, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Adesso si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Pin It