TONI CAMPO THE PASSION

 

La Passione di cristo come tragedia e catarsi della condizione umana, avente una luce e una cifra universale, una dimensione di fisicità dell’esistenza ma anche di intensa spiritualità, oltre ogni confine, anche di fede religiosa. E’ la passione, rivissuta, rivisitata, raccontata da Toni Campo. La Passione di Cristo non come Salvatore rinchiuso nell’aura della sua sacralità, ma come uomo che, caricata la croce, affronta l’ascesa al Golgota, luogo in cui si consuma il dramma e avviene la rinascita. Un allestimento di grande impatto, che ha richiesto soluzioni tecniche appropriate Nella sequenza delle stazioni della passione tutti i motivi del dramma, ma anche una rivisitazione moderna. Mancano alcuni elementi della vecchia storiografia simbolica, protagonisti assoluti Cristo e la Madonna come esseri umani con tutta la forza del loro pathos. Empatia profonda nel momento della presentazione e dell’apertura. Pane e vino a tutti i partecipanti, non solo spettatori ma protagonisti.

Pin It