alessandro lorefice zecchino

“Metti avanti il cuore” è il brano assegnato allo sciclitano Alessandro Lorefice, e che tra poche ore ascolteremo alla 61esima edizione dello Zecchino D'oro. La kermesse canora, che si svolge a Bologna dal dieci novembre al primo dicembre, verrà trasmessa in diretta su Rai uno.
Il piccolo sciclitano canterà in coppia con Alina Angela Cossu, di Sassari, il brano scritto da Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti e Giuseppe De Rosa. Una canzone delicata che invita a prendere i consigli di una persona saggia, nei momenti di difficoltà e di confusione. Come quelli di nonna Adele che sa dire ai nipotini le parole giuste: "è il cuore a colorare le giornate più nere, così come i sogni, le emozioni e l'amore". E sono dodici in tutto le canzoni inedite in gara i cui temi vanno dall’attualità alle emozioni, come quella di Alessandro Lorefice, lasciando spazio anche alla storia e all’ecologia. 27 gli autori di testi, 16 i piccoli interpreti, con i quali sale a 1018 il numero di bambine e bambini che hanno partecipato alla manifestazione dalla prima edizione ad oggi; 10 le regioni d’Italia rappresentate dai solisti scelti tra oltre 3000 bimbi durante il tour estivo delle Selezioni nazionali che ha attraversato più di 30 città. Oltre Alessandro c'è anche un altro piccolo siciliano in gara, Davide Matteucci,9 anni di Palermo.

 

fShare
0
Pin It