rifiuti scicli 2

 

Da inizio settembre il comune di Scicli, adattandosi alle nuove ordinanze della Regione, conferisce nella discarica di Cava dei Modicani 31 tonnellate giornaliere di rifiuti indifferenziati, contro le 50 tonnellate di agosto. Vi sono, quindi, circa 19 tonnellate di rifiuti che non vengono conferiti in discarica. Come vengono gestite? Atteso il calo fisiologico di produzione rifiuti dovuto alla partenza di migliaia di turisti che a fine estate hanno lasciato le borgate marinare, appare sempre comunque troppo ampia la forbice tra la quantità conferita ad agosto e quella conferita a settembre. L'unica risposta potrebbe essere quella di una raccolta differenziata in nettissimo incremento, ma anche in questo caso, a vedere i dati di agosto che vedono Scicli all'ultimo posto con l'8,32 percento, qualche perplessità rimane. Una ipotesi supportata dalle decine di segnalazioni di cittadini e da un monitoraggio che abbiamo effettuato in questi giorni è che diverse tonnellate di rifiuti rimangono in strada o nei cassonetti. Quando in discarica arrivano più rifiuti di quelli consentiti, ai compattatori viene impedito di scaricare e rimangono quindi pieni fino all'indomani. Oramai non si contano le lamentele di cittadini residenti nelle campagne, dove non viene svolto il servizio porta a porta, per il proliferare delle discariche abusive e di cassonetti costantemente colmi di rifiuti. Come si spiega che subito  dopo il passaggio degli operatori ecologici, in alcune campagne, i cassonetti sono pieni di sacchetti? Stando a quanto riferito da una fonte, la tecnica utilizzata, per  non superare il tonnellaggio imposto dalla Srr, è quella di svuotare a metà o non svuotare per niente i cassonetti siti nelle zone meno in vista. Dei cassonetti cassonetti di Playa Grande, come riferiscono alcuni alcuni residenti -  non vengono svuotati da mesi. Ed è ovvio che ciò non avviene a discrezione degli operatori, ma su precise direttive ad opera di chi può emanarle. Anche ovviamente le discariche abusive sono costituite da rifiuti indifferenziati che non vengono conferiti in discarica. Uno Scarso senso civico e una insufficiente incisività dell'azione amministrativa rispetto alla gestione del servizio rifiuti hanno causato quindi il  risultato di una città che pullula di discariche abusive e perennemente sporca.
 Nel link che segue il reportage video

https://www.youtube.com/watch?v=3eIjcIqsRKU

 

fShare
0
Pin It